QUESTO SITO UTILIZZA COOKIE. CONTINUANDO A NAVIGARE ACCETTI IL SERVIZIO.

^Back To Top

Al cinema

Programma cinema

Home

Banco Alimentare

«Con il cibo che avanziamo e buttiamo potremmo dar da mangiare a tantissimi. Se riuscissimo a non sprecare, a riciclare il cibo, la fame nel mondo diminuirebbe di molto. Ci sono tanti bambini che piangono perché hanno fame. L'altro giorno all'udienza del mercoledì, dietro una transenna, c'era una giovane mamma col suo bambino di pochi mesi. Quando sono passato, il bambino piangeva tanto. Le ho detto: signora, credo che il piccolo abbia fame. Lei ha risposto: sì sarebbe l'ora... . Ho replicato: ma gli dia da mangiare, per favore! 
Ecco, vorrei dire lo stesso all'umanità: date da mangiare! Quella donna aveva il latte per il suo bambino, nel mondo  abbiamo sufficiente cibo per sfamare tutti. Se lavoriamo con le organizzazioni umanitarie e riusciamo a essere tutti d'accordo nel non sprecare il cibo, facendolo arrivare a chi ne ha bisogno, daremo un grande contributo per risolvere la tragedia della fame nel mondo. Vorrei ripetere all'umanità ciò che ho detto a quella mamma: date da mangiare a chi ha fame! La speranza e la tenerezza del Natale del Signore ci scuotano dall'indifferenza». 
dall'intervista di Andrea Tornielli a PAPA FRANCESCO (da La Stampa 15 dicembre 2013)


Il  cibo  raccolto  sarà   distribuito  alle  oltre  8.800   strutture   caritative convenzionate  con  la  Rete  Banco  Alimentare  che  assistono  ogni  giorno  oltre 1.800.000 poveri.

«La vita umana, la persona non sono più sentite come valore primario da rispettare e tutelare, specie se è povera […].

Il consumismo ci ha indotti ad abituarci al superfluo e allo spreco quotidiano di cibo,

al quale talvolta non siamo più in grado di dare il giusto valore, che va ben al di là dei meri parametri economici. […]

Invito tutti a riflettere sul problema della perdita e dello spreco del cibo per individuare vie e modi che,

affrontando seriamente tale problematica, siano veicolo di solidarietà e di condivisione con i più bisognosi. […]

Quando il cibo viene condiviso in modo equo, con solidarietà, nessuno è privo del necessario,

ogni comunità può andare incontro ai bisogni dei più poveri».

(Papa Francesco, Udienza Generale del 5 giugno 2013)

Oratori su Facebook

Oratorio S. Giuseppe Bresso
Alessandro D'Avenia
Quando gli adulti non si rendono conto che i ragazzi pagano conseguenze molto più gravi. https://t.co/Uy0Edtcwex @Fondaz_Veronesi
2017-02-20 11:54:01
CommentLike
Twitter
Oratorio S. Giuseppe Bresso
Elena Cerkasova e lo stupore di Dio - IN MOSTRA
Elena Cerkasova e lo stupore di Dio - IN MOSTRA
tracce.it/default.asp?id…
A Seregno e Seriate arrivano i quadri della pittrice russa contemporanea. Dall'insofferenza per gli stereotipi sovietici all'approdo alla Chiesa come spazio per una nuova creatività: «Io dipingo per conoscere quello che amo»
2017-02-18 10:48:31
CommentLike
Forum Oratori Di Bresso
Per ogni domanda sull'oratorio estivo, siamo online fino alle 14:30!
2016-06-09 11:20:16
CommentLike
La Stampa
Oratori di Bresso
molto interessante
Grazie a Dio, c’è anche Scorsese
lastampa.it
Silence, il capolavoro del Regista newyorkese, tratto dal romanzo di Shusaku Endo, offre sorprendenti vie di fuga dalla confusione che sembra segnare l’attuale condizione ecclesiale anche riguardo alle dinamiche più elementari dell’avvenimento cristiano
2017-01-20 12:20:58
CommentLike
Una Tavola Imbandita per Tutti
Avete tempo fino a giovedì 23/02 per iscrivervi alla cena boscaiola ai cinque sensi .... intanto qualche anticipazione: Menù cena boscaiola ai cinque sensi: -Pasta alla boscaiola -Spezzatino e polenta -Dolce ai cinque sensi, tutti diversi ma tutti una ricchezza per gli occhi e per il palato Spettacolo musicale : LEAN ON ME (appoggiati a me) "tutti si trovano a far fronte a difficoltà, ma in questo ci si può fare compagnia!
Timeline Photos
2017-02-21 09:23:25
CommentLike
Copyright © 2013. CP Madonna del Pilastrello Bresso  Rights Reserved.